W IL DUCE – CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE

Cremona

Stamane mi arriva una email da mio figlio Luigi: ci hanno contattato inviandoci questa immagine per avere la conferma se questo quadro rappresenta uno scorcio di Roccaraso, vedi un po’.

Apro il file dell’immagine ed appare inconfondibile la Terra Vecchia che apre lo sguardo a est, verso Monte Tocco e Pietransieri nascosta. Sembra una foto a colori, tanto è stato preciso il pittore a ritrarre il panorama con la strada per Pietransieri e in basso quella per Castel di Sangro. La scena appare nitida e significativa, ci sono i roccolani intenti ad ascoltare la radio posta sul davanzale di un balcone. Uomini in camicia nera, quasi tutti col fez qualcuno col moschetto, altri con attrezzi da lavoro. Sull’ampio terreno in basso oggi c’è l’albergo Il Riccio. Il boschetto appena sopra la linea ferroviaria è noto col nome di Camardella.

Chi parla? Mussolini evidentemente. Il quadro risale presumibilmente al 1939 e chissà che sia il primo settembre, giorno in cui la Germania invade la Polonia ed inizia il disastroso percorso di guerra. Anche la Terra Vecchia scomparirà minata da quei soldati che quattro anni dopo precisi arriveranno anche a Roccaraso e si attesteranno su questo valico per controllarlo e difenderlo eventualmente dalla risalita degli Alleati, ma non accadrà.

Il dipinto è del pittore Luigi Stracciari che partecipò al Premio Cremona intitolato “Ascoltando la radio, parla il Duce”, ottenendo il 2° posto. E’ un bel quadro ad olio di cm 140×165.

Mi sono messo in contatto col latore della email che mi ha chiesto gentilmente l’invio della stessa immagine attuale. Ho individuato il punto più o meno preciso e mi sono accorto di trovarmi su quello che fu l’uscio della casa di mio padre Luigi. Due Luigi, che combinazione!

"Nella vita non contano i passi che fai, ne le scarpe che usi, ma le impronte che lasci."

ROCCARASO KAPUTT!

Puoi scaricarlo QUI (32Mb)

© 2013 RoccarasoZoom
Di Ugo Del Castello
Realizzazione Siti: Onesa Srl
Privacy Policy

Nuovo Sito Roccaraso - Altopianimaggiori.com