POI ACCADE CHE TI ACCORGI ANCHE CHE…

focus

Che la storia è lì, fatta dagli uomini nel tempo e i documenti ce la rimettono davanti cristallina, senza ombra di dubbio, come questo dépliant diventato ormai famoso per via del primato gridato da me ai quattro venti e relativo alla prima scuola di sci italiana riconosciuta dalla Federazione.

Ma c’è dell’altro che emerge dal focus concentrato tra le due parentesi: Altipiani d’Abruzzo.

Ecco, siamo più o meno nella stagione invernale 1933/34 e i cortinesi della scuola di sci scrivono sotto la località di Roccaraso la sua altitudine s.l.m. e il territorio dove è ubicata. Manca quel “Maggiori” che nel corso del tempo è stato affermato e nobilitato con precisione nel suo libro dal Prof. Francesco Sabatini.

Come si fa a non riflettere su questo altro messaggio a caratteri cubitali che ci ha tramandato la storia degli uomini. Quelli che ivi abitavano e lo coniarono un tempo e quelli venuti da un’altra terra, che lo conobbero e senza ombra di dubbio lo scrissero sulla loro pubblicità sciistica. I primi non ci individuarono come parte marginale del sottostante territorio fluviale per assumerne il nome in Alto Sangro. I secondi, girandosi intorno e scendendo con gli sci dai pendii non ebbero alcuna perplessità, perché di altopiani ne osservarono ben sei.

Perciò cari concittadini di Roccaraso, Rivisondoli, Pescocostanzo e Rocca Pia, noi siamo gli abitanti degli Altipiani o Altopiani – che si voglia – d’Abruzzo e per di più Maggiori, così come ha chiarito nel “Pronto soccorso linguistico” autunnale proprio il caro Francesco Sabatini.

Non lo dobbiamo dimenticare e dobbiamo difendere questa denominazione DOCG che la storia, anche quella che ci ha tramandato questo dépliant, scrissero finanche sulle pietre i nostri avi.

"Nella vita non contano i passi che fai, ne le scarpe che usi, ma le impronte che lasci."

ROCCARASO KAPUTT!

Puoi scaricarlo QUI (32Mb)

© 2013 RoccarasoZoom
Di Ugo Del Castello
Realizzazione Siti: Onesa Srl
Privacy Policy

Nuovo Sito Roccaraso - Altopianimaggiori.com