GIOVANNI VALLE: ANDRO’ IN ABRUZZO

Corriere

Cari concittadini, adesso tocca a voi di sostenere, prima con il cuore e poi fattivamente, la mia iniziativa che prosegue con due passaggi importanti e conclusivi ed anche per accogliere prossimamente a Roccaraso Giovanni Valle dimostrandogli un grande senso di amicizia nel ricordo Bactefort del suo papA� Renato, dello zio Ferdinando e di Paolino.

Come sapete ho giA� scritto, ma non ca��A? stato alcun seguito. ChissA� se ci sarA�. Ma la porta rimane aperta, perchA� la parola da��ordine A?: Roccaraso sopra ogni cosa!

E perciA? vi comunico che presto aprirA? la raccolta di fondi, ammontante a circa 3.000 euro per la fusione di una targa in bronzo e la sua installazione affianco alla porta che fu la sede della Scuola Tecnica di Sci dei cortinesi Valle e Pompanin. Ho giA� contattato i fratelli Silvestri, proprietari del fabbricato e domani li sentirA? di nuovo per il loro beneplacito. Dopo di che mi muoverA? al piA? presto, perchA� la��occasione per la sua installazione potrebbe essere la 41I? Finale nazionale del Gran Premio Giovanissimi e del 51A� Campionato Italiano Maestri di Sci Italiani, che si terranno proprio a Roccaraso a fine marzo.

Intanto vi rivelo la��articolo che la��amico giornalista Gianluca De Rosa de Il Corriere delle Alpi ha pubblicato stamane sul quotidiano bellunese. Ho mandato un messaggio a Gianluca e la��ho ringraziato per ciA? che sta compiendo in terra a�?nemicaa�? – passatemi il temine scherzoso – a favore di Roccaraso e soprattutto della Scuola Tecnica di Sci.

"Nella vita non contano i passi che fai, ne le scarpe che usi, ma le impronte che lasci."

ROCCARASO KAPUTT!

Puoi scaricarlo QUI (32Mb)

© 2013 RoccarasoZoom
Di Ugo Del Castello
Realizzazione Siti: Onesa Srl
Privacy Policy

Nuovo Sito Roccaraso - Altopianimaggiori.com