Gente disattenta, gente che non… AMA

AMA_logo_white

Il viaggiatore che arriva sul nostro territorio non sa dove si trova esattamente.

Di certo sa di Roccaraso, Rivisondoli, Pescocostanzo e Rocca Pia. Le vede. Le tocca con mano. Le apprezza e le detesta a seconda delle angolazioni e dei punti di vista che noi consapevolmente o inconsapevolmente gli offriamo.

Qualcuno gli ha parlato delle Cinquemiglia. Qualcun altro di Alto Sangro “addirittura” e lo sciatore ne diventa quasi certo quando adesso, salito all’ Aremogna, quella scritta sovrastata da un lupo famelico la legge pure su cabine penzolanti e “sostenibili”, cioè, se vogliamo dircela tutta perché sostenute o per meglio dire campate in aria da destra a sinistra.

Ma la colpa non è del viaggiatore o turista o sciatore che si voglia se la sua visione è confusa, se le certezze che ha avuto in altri luoghi (Val Gardena, Val Badia, ecc.) qui gli sfuggono. La responsabilità o per meglio dire, la colpa, è solo la nostra. È di noi abitanti che viviamo in un territorio denominato Altopiani Maggiori d’Abruzzo e non ne siamo consapevoli.

Ma come si può affermare con determinazione e certezza un simile toponimo se siamo distratti, apatici, oltremodo disattenti e votati a cedere il passo a chimere che ci aggrediscono solo per dare forza alle loro effimere illusioni?

Così non si ama, non ci amiamo, non amiamo il viaggiatore, turista o sciatore che si voglia.

Io non ci sto, e voi?

 

Aggiungi un commento

"Nella vita non contano i passi che fai, ne le scarpe che usi, ma le impronte che lasci."

ROCCARASO KAPUTT!

Puoi scaricarlo QUI (32Mb)

© 2013 RoccarasoZoom
Di Ugo Del Castello
Realizzazione Siti: Onesa Srl
Privacy Policy

Nuovo Sito Roccaraso - Altopianimaggiori.com